Chi siamo E’ possibile diventare soci mediante il versamento di una quota associativa annuale minima di € 50,00 (liberamente incrementabile) e la sottoscrizione dell’apposito modulo che si può richiedere all’indirizzo  info@amicidirossella.it oppure presso l’Hospice. E’ possibile sostenere l’associazione mediante donazioni e contributi volontari. Quanto perverrà dai benefattori sarà devoluto in beneficenza all’Ospedale di Busto Arsizio quale supporto alle attività descritte per il raggiungimento degli scopi statutari. I versamenti possono essere eseguiti: - mediante bonifico bancario per accredito sul c/c n. 4444106 presso il Credito Valtellinese - Sede di Busto Arsizio intestato ad AMICI DI ROSSELLA - ONLUS codice IBAN IT83C0521622800000004444106 - mediante assegno bancario NON TRASFERIBILE emesso all’ordine AMICI DI ROSSELLA - ONLUS” da consegnare presso l’Hospice riportando la frase “erogazione liberale” nella causale del bonifico o del versamento. E’ parimenti possibile sostenere l’associazione con il 5 per mille apponendo nell’apposito spazio del modello CUD, 730 o Unico la propria firma ed il Codice Fiscale dell’associazione: PER INFORMAZIONI Telefonare ai seguenti numeri: 0331.699861 oppure 0331.678730 dalle ore 8:00 alle ore 17:00 tutti i giorni feriali Dal dolore e dalla sofferenza possono nascere rose rosse di passione e da quello che hanno vissuto Gianni e Mary Maddaluno è nata l'associazione "Amici di Rossella", una nuova onlus a sostegno del reparto cure palliative  dell'ospedale di Busto Arsizio. L'hanno presentata il 10 dicembre 2009 e hanno raccontato la loro vicenda personale con grande emozione nel ricordo di Rossella, la loro figlia morta a soli 41 anni proprio in quel reparto, curata e assistita giorno e notte da parenti, amici, volontari, infermieri e medici. Rossella era laureata in architettura, aveva un figlio Alessandro che ora è la gioia dei nonni, e aveva due passioni: la danza classica e il pianoforte. Rossella ha lasciato un marito e il papà l'ha definita moglie amorevole, mamma integerrima e donna moderna. La sua storia non è diversa da tante altre all'interno dell'hospice di Busto Arsizio, struttura nata nel 2007 che accompagna i pazienti inguaribili verso la morte lenendo le sofferenze della persona e rendendo dignitoso il fine vita. Da questa esperienza è nata la voglia di mettersi in gioco dei coniugi Maddaluno con questa associazione: «L'idea è nata un anno fa ad un convegno tenutosi ai Molini Marzoli sul tema delle cure palliative - ha raccontato con voce rotta dall'emozione Gianni - ci siamo sentiti di andare oltre l'oblazione per l'ospedale e abbiamo deciso di coinvolgere alcune famiglie bustesi benemerite che ci hanno aiutato e che ringraziamo. Così, da una proposta del direttore dell'azienda ospedaliera Pietro Zoia siamo qui a presentarci alla stampa». Perché Come aiutarci Il Consiglio Direttivo I Soci E’ composto da sette membri di cui: Gianni Rag. MADDALUNO - Presidente Valter Dott. REINA - Vice Presidente Laura Dott.ssa PELLEGATTA - Segretario Associazione Amici di Rossella - Onlus Codice Fiscale 90037990125 - tel. 0331 699861 - 0331 678730 - fax 0331 699756 info@amicidirossella.it Copyright 2010 tutti i diritti riservati | Home | Chi siamo | L’Hospice | Eventi e Notizie | Links |